Coronavirus, paese in lutto: è morto il padre del sindaco: "Arrivederci papà"

La notizia è stata confermata direttamente dal sindaco Silvia Gares, con un post su Facebook: “Arrivederci Roberto, ciao papà”

Foto di repertorio

“Arrivederci Roberto. Ciao papà”. Non è il primo messaggio che il sindaco Silvia Gares ha rivolto ai suoi concittadini scomparsi a causa del Coronavirus, probabilmente non sarà l’ultimo: di certo è quello che più la riguarda da vicino. 

La comunità di Paderno Franciacorta si stringe al cordoglio del primo cittadino per la scomparsa dell’amato papà: la notizia, improvvisa, è stata confermata solo poche ore fa proprio dal sindaco Gares. Il padre Roberto era un artigiano molto conosciuto nel territorio franciacortino: da pochi anni si stava godendo la meritata pensione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche lui vittima, purtroppo, della violenza del Coronavirus: nelle ultime 24 ore la provincia di Brescia piange altri 75 morti. Roberto Gares era ricoverato in ospedale da pochi giorni: lascia la moglie e due figli, fratello e sorella, tra cui appunto il sindaco di Paderno. Come da prassi, di questi tempi, niente funerali: ma solo una benedizione al cimitero. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

  • Paurosa caduta dal bici, lo trovano in un bagno di sangue: è morto in ospedale

  • "Gentile cliente, il punto vendita chiude": 50 dipendenti scaricati con un cartello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento