Martedì, 21 Settembre 2021
Coronavirus

Triplicati i contagi settimanali rispetto a inizio mese: i nuovi casi Comune per Comune

Sono 48 i nuovi contagi, e dopo più di una settimana c'è una nuova vittima. L'85% dei nuovi positivi ha meno di 50 anni.

Su base settimanale, i contagi sono più che triplicati da inizio mese, e se la tendenza verrà confermata si arriverà al quadruplo entro lunedì. Se sul fronte dei nuovi positivi è ormai evidente la brusca risalita della curva, al pari di ciò che è avvenuto fuori dall'Italia nelle ultime settimane, per ora il numero di ospedalizzazioni e quello dei decessi rimangono a livelli bassi. 

A far la differenza rispetto alle precedenti fasi acute del contagio è la percentuale di popolazione vaccinata, che ha come effetto la bassa età dei nuovi positivi, che per l'85% dei casi ha meno di 50 anni. 

Come riporta il Giornale di Brescia, ormai il 75% dei Comuni della Valle Camonica è covid free. In Valle la vaccinazione procede spedita, e solo ieri, dopo più di un mese (dal 27 maggio), si è registrato un nuovo decesso. 

I nuovi contagi Comune per Comune

Nel Bresciano si registrano nuovi casi in 28 Comuni. Nel dettaglio:

  • 8 a Brescia
  • 4 a Lonato del Garda
  • 3 a Manerba del Garda e Padenghe del Garda
  • 2 a Castel Mella, Castenedolo, Desenzano del Garda, Leno, Ospitaletto e Rezzato
  • 1 a Azzano Mella, Bagnolo Mella, Calvisano, Castegnato, Castrezzato, Cologne, Flero, Ghedi, Gottolengo, Iseo, Moniga del Garda, Paderno Franciacorta, Pontoglio, San Zeno Naviglio, Sirmione, Vallio Terme, Villanuova sul Clisi e Vobarno.  

La situazione in Lombardia

A fronte di 36.163 tamponi effettuati, sono 691 i nuovi positivi (1,9%) in regione. Diminuiscono ancora i ricoveri in terapia intensiva: attualmente sono 27 (-1), ma aumentano i ricoveri nei reparti normali, che ora sono 142 (+7). Con un nuovo decesso, il totale arriva a 33.815. 
I nuovi casi per provincia sono così divisi, Milano: 203 di cui 98 a Milano città; Bergamo: 23; Brescia: 48; Como: 21; Cremona: 30; Lecco: 5; Lodi: 20; Mantova: 53; Monza e Brianza: 46; Pavia: 22; Sondrio: 2; e Varese: 169. 

L'85% dei nuovi positivi in Lombardia non risulta vaccinato, mentre il 9% ha ricevuto una sola dose e solo il 6% ha concluso il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni.

Secondo un'analisi della direzione generale Welfare, nel mese di giugno, la variante Alpha aveva registrato una incidenza del 64% sul totale e la Delta solo dell'11%, mentre i dati relativi a luglio segnalano l'avvenuta inversione: Delta 59%, Alpha 14%.

Provincia di Brescia: nuovi casi in 24 ore

Provincia di Brescia: nuovi casi in 7 giorni

Provincia di Brescia: variazione sui 7 giorni

Provincia di Brescia: variazione sui 7 giorni precedenti

Provincia di Brescia: nuovi casi ogni 100mila ab. in 7 giorni

Ricoverati Covid in Lombardia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triplicati i contagi settimanali rispetto a inizio mese: i nuovi casi Comune per Comune

BresciaToday è in caricamento