Coronavirus: in paese 85 contagiati, loro organizzano una festa di compleanno

In paese 85 contagiati e 4 morti a causa del Coronavirus, ma alcuni giovani (e non solo) hanno pensato bene di festeggiare insieme il compleanno

Su segnalazione di un cittadino giunta al 112, i carabinieri hanno effettuato un controllo in un’abitazione di Gavardo, dove erano state viste entrare quattro persone giunte a bordo delle loro automobili. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrivati sul posto, i militari si sono resi conto che le 6 persone, tutte riunite in sala da pranzo, stavano festeggiando il compleanno di un 22enne. I 4 giovani, due uomini e due donne, presenti nell’appartamento sono stati fatti rientrare presso le rispettive abitazioni, ma non prima di essere identificati e denunciati, unitamente al 68enne padrone di casa e a suo figlio di 22 anni, per la grave violazione alla normativa che vieta gli spostamenti a causa della pandemia del Coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento