menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lonato, studenti ammassati alla fermata del Bar Sport © Bresciatoday.it

Lonato, studenti ammassati alla fermata del Bar Sport © Bresciatoday.it

Troppi studenti sul pullman della scuola: polizia e carabinieri li fanno scendere

E' successo a Calcinato, dove le forze dell'ordine sono dovute intervenire per limitare gli assembramenti sull'autobus tra Montichiari e Lonato

Pullman stracolmi di studenti anche nel pieno della pandemia: in queste prime settimane di scuola si sono moltiplicate le segnalazioni in tutta la provincia. Emblematico il caso che si è verificato solo pochi giorni fa, in territorio di Calcinato: per limitare gli assembramenti sono dovuti intervenire i carabinieri e la polizia locale.

C'erano infatti tanti, troppi studenti a bordo dell'autobus della linea che da Montichiari arriva e torna da Lonato: le forze dell'ordine hanno fatto fermare il pullman, a quanto pare a seguito di segnalazione, e hanno fatto scendere i ragazzi fino a ripristinare il numero massimo consentito dalla capienza (che, ricordiamo, è normata per legge).

L'allarme lanciato anche da Lonato

Gli studenti rimasti a piedi non hanno potuto fare altro che aspettare il pullman successivo. Altra segnalazione arriva da Lonato, alla fermata di fronte al Bar Sport (alle porte del paese) e in particolare per i pullman diretti nel Mantovano. “Tutti i giorni assistiamo a scene come questa – fa sapere Simone Bertelli, il gestore del noto locale – con studenti ammassati alla fermata del bus, che si accalcano e si spintonano senza rispettare alcun distanziamento”.

“Vediamo quotidianamente che i pullman sono stracolmi di studenti – continua Bertelli – e non è colpa loro, perché non fanno altro che andare a scuola e tornare a casa. Ma di fronte a tutto ciò, allora mi chiedo fino a che punto i controlli funzionino, fino a che punto abbiano senso tutte queste modalità di contenimento se poi abbiamo sotto gli occhi circostanze incontrollate come questa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento