Coronavirus, il sindaco Donini chiude tutti i negozi: solo servizio a domicilio

L'ordinanza del sindaco Maurizio Donini

Acquafredda conta solo 1.514 abitanti, il Coronavirus ha però causato il decesso di 3 persone e i contagiati ufficiali sono in tutto 12: lo 0,8% della popolazione risulta perciò infettato (sopra la media provinciale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per far fronte a questa emergenza, il sindaco Maurizio Donini ha deciso di chiudere al pubblico le attività commerciali a partire da mercoledì 25 marzo, fatto salvo per la tabaccheria che resterà aperta con orari ridotti, vista la particolarità dei servizi erogati. Gli altri esercenti continueranno l'attività solo con servizio a domicilio.
Coronavirus, sindaco chiude tutti i negozi: solo servizio a domicilio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento