Brescia: il panettone al cioccolato di Bruno Adreoletti è il migliore d'Italia

Il giovane pasticcere bresciano ha vinto la seconda edizione del concorso ‘Miglior panettone tradizionale al cioccolato’, organizzato da Italian Gourmet

Bruno Andreoletti

Dove trovare il miglior panettone italiano, nella variante al cioccolato, per festeggiare il Natale? A Brescia, naturalmente.  Si tratta del dolce creato da Bruno Andreoletti: il giovane e talentuoso pasticcere bresciano ha conquistato la seconda edizione del concorso "Miglior panettone tradizionale al cioccolato", organizzato da Italian Gourmet.

Un premio prestigioso che si aggiunge ai tanti già conquistati dal 31enne di Dello: Bruno Andreoletti ha già un curriculum e un palmares che fa gola a molti. Cresciuto nel laboratorio di Igino Massari, a soli 22 anni ha aperto una pasticceria- inserita nella lista delle migliori d'Italia dal Gambero Rosso- ad Offlaga insieme a mamma Gloria e alla fidanzata Veronica. Nel 2015, a neanche 30anni ha preso le redini della storica pasticceria Almici di via Aleardo Aleardi a Brescia.

Tra i suoi cavalli di battaglia ci sono da sempre i dolci a lievitazione naturale: non è un caso se poche settimane fa ha conquistato il secondo posto al concorso nazionale ‘Mastro panettone’ per il miglior panettone artigianale e l'ultima edizione della guida ‘Gambero Rosso’  ha conferito  82 punti sia alla pasticceria di Brescia che a quella di Offlaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento