Sassi sulla passerella: secondo i geologi è stato un episodio eccezionale

Durante il sopralluogo di ieri mattina, il sindaco ascoltati i tecnici ha deciso di ritirare l'ordinanza di chiusura

Fotografia: Vigili del fuoco di Riva del Garda

Riapertura completa: dal primissimo pomeriggio di ieri i turisti in visita nell'Alto Garda possono tranquillamente percorrere tutti i chilometri della "passerella dei sogni". Dopo l'allarme seguito alla caduta di sassi di falesia sul percorso - sassi che hanno persino bucato la rete metallica del parapetto laterale della passerella - il primo cittadino Franceschino Risatti ha ritirato l'ordinanza di chiusura della ciclopedonale

Il sopralluogo lungo il percorso è avvenuto sia lungo la passerella sia dall'alto, grazie a un elicottero. Il geologo incaricato di esprimere un parere circa l'eventuale pericolosità della passerella ha potuto monitorare il versante a ridosso del percorso. Dopo aver visionato attentamente la montagna, il tecnico ha affermato che le pietre cadute sono state fatte rotolare dalla veemenza del temporale di venerdì: non si tratterebbe dunque di pezzi di falesia staccatisi dalla parete ma di pietre staccatesi in passato ed ora fatte cadere. Ricordiamo che tutti i tratti più pericolosi della falesia sono stati messi in sicurezza grazie a reti metalliche. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento