Madre e figlia morte investite, l’automobilista: “Ho avuto un malore”

Sono due cittadine egiziane le vittime del tragico incidente stradale avvenuto mercoledì pomeriggio, poco dopo le 11, di fronte alle Questura in via San Polo a Brescia. A perdere la vita madre e figlia: Fayda Guirguis, di 56 anni, e Mireille Yussef Costantine Guirguis, di 32. 

ULTIMO AGGIORNAMENTO + Ricostruita la dinamica della tragedia: ecco cos’è successo

Stando a una prima ricostruzione, le due donne sarebbero state falciate sul marciapiede da una Fiat Multipla. Al volante una donna di 70 anni, che ai familiari avrebbe raccontato di aver accusato un malore, un istante prima di perdere il controllo dell’auto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia il marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento