Cambio gomme invernali: un mese per sostituirle, multe salate per chi sgarra

C'è tempo fino al 15 maggio 2021 per sostituire gli pneumatici: cambio gomme invernali, cosa si rischia

Lo scorso anno, nel pieno della prima emergenza sanitaria – eravamo ancora in lockdown – il termine fu prorogato di un mese, fino alla metà di giugno: non sarà così quest'anno, nemmeno in Lombardia, e quindi dal 15 aprile 2021 è scattato il termine per la rimozione delle gomme invernali per auto e veicoli. Dunque, dal 15 maggio sarà obbligatorio montare pneumatici estivi sulle proprie auto: nessun problema, ovviamente, per chi li ha già, ma nemmeno per chi monta gomme “quattro stagioni”.

Gomme invernali: cosa si rischia dal 15 maggio

Come ricorda il Gruppo Bossoni, la legge prevede l'obbligo di gomme estive (o come detto, le quattro stagioni) a partire dal 15 aprile 2021 e fino al 15 ottobre 2021, con un mese di deroga sia all'inizio che alla fine della “finestra invernale”. Di conseguenza, entro e non oltre il 15 maggio 2021 bisognerà montare le gomme estive.

Tutti coloro che dal 15 maggio (compreso) continueranno a circolare con le gomme invernali, correranno il rischio di dover pagare una sanzione amministrativa. Le multe possono variare da un minimo di 422 euro e possono arrivare a toccare la quota massima di 1.682 euro: è previsto anche il ritiro del libretto di circolazione. Oltre alle gomme quattro stagioni, è esente dal cambio obbligato anche chi monta pneumatici con un indice di velocità che sia uguale o superiore a quello indicato sulla carta di circolazione. 

Perché dobbiamo cambiare gli pneumatici?

Ricordiamo che tenere gli pneumatici invernali nei mesi caldi è di certo uno spreco (e talvolta un pericolo): infatti si usurano molto e sono molto meno efficaci per la tenuta di guida. Le gomme giuste per la nostra vettura sono un elemento fondamentale per la sicurezza alla guida, in particolare durante le frante brusche e intense, o le curve. In tal senso gli pneumatici “stagionali” sono quelli che garantiscono le migliori condizioni per la rispettiva stagione, appunto invernali o estivi.

Cambio gomme a Brescia (e dintorni)

Non dovrebbe essere più un problema, aspettando la zona gialla, ma è bene ricordare che in qualsiasi caso è sempre consentito recarsi in officina o dal gommista per effettuare il cambio gomme, purché ci sia l'appuntamento (e, se serve, l'autocertificazione). Oltre a Bossoni, che opera in tutta la provincia e propone sostituzione di pneumatici per auto di marchi Fiat, Volvo, Peugeot, Audi, Volkswagen e altri, segnaliamo altri utili indirizzi in città e dintorni: Gomme Service in Via Luigi Abbiati 13 (telefono 030 6345650), Rigomma in Via Dalmazia 96 (telefono 030 3531501), Moderna Car Service in Via Enrico Mattei a Roncadelle (telefono 030 2780422).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in piazza: barista lancia sedie e tavolini e prende a schiaffi il comandante

  • Tragica morte a soli 15 anni: la disperazione di mamma, papà, sorella e fratellino

  • Follia in paese: dopo il funerale dell'amico 50 ragazzini assaltano il pullman

  • Tragedia sul lago d'Iseo: si getta dal traghetto e muore annegato

  • Terribile frontale, ragazza estratta dalle lamiere dai pompieri: è gravissima

  • Cacciato di casa dalla moglie, vive nell'auto: soldi e cibo dai carabinieri

Torna su
BresciaToday è in caricamento