Open Day contro il tumore al seno: visite gratuite nel reparto di Senologia

All'ospedale di Desenzano del Garda il primo Open Day dedicato alla prevenzione della patologia mammaria: come prenotare una visita gratuita

Il reparto di Senologia dell'ospedale di Desenzano del Garda, diretto dal dottor Marco Braga, propone per il prossimo 5 novembre il primo Open Day dedicato alla prevenzione della patologia mammaria. Il Presidio Ospedaliero di Desenzano intende rinnovare il proprio impegno per la lotta contro il tumore al seno, attraverso una giornata di sensibilizzazione, prevenzione ed educazione sanitaria con l’obiettivo di sottolineare l'importanza della prevenzione che è assicurata tramite l’esecuzione della mammografia e della visita specialistica senologica.

Come funziona l'Open Day

Le donne di età superiore a 35 anni potranno prenotare una visita gratuita che verrà eseguita dalle dottoresse Giuseppina Giansiracusa, Daniela Munari, Bice Moreni, Anna Romano che operano presso il Presidio Ospedaliero di Desenzano nell’ambito della diagnosi, cura della patologia senologica.

Le donne che, in seguito alla consulenza, necessiteranno di ulteriori approfondimenti potranno beneficiare di un percorso dedicato che prevede, a seconda delle esigenze, l’esecuzione di una mammografia ed eventuale agoaspirato a cura dei Radiologi e Anatomopatologi.

Visite gratuite: come prenotarsi

Per l’accesso alla giornata è obbligatoria la prenotazione al numero 030 9145609 da effettuare dal 23 ottobre al 4 novembre (esclusi sabato e festivi) dalle ore 8.30 alle 13 (fino ad esaurimento posti). 

Il tumore al seno

Il tumore al seno, come riferisce l'Airc (Associazione italiana ricerca sul cancro), è tra i più frequenti nel sesso femminile, e rappresenta infatti il 29% di tutti i tumori che colpiscono le donne. Vi sono diversi fattori di rischio per il cancro al seno, anche se solo alcuni di essi sono prevenibili. Sulla probabilità incide l'età: più del 75% dei casi colpisce donne sopra i 50 anni. E c'è anche la familiarità: circa il 5-7% delle donne con tumore al seno ha più di un familiare stretto malato, soprattutto nei casi giovanili. Tra gli altri fattori di rischio si segnalano l'uso eccessivo di estrogeni, l'obesità e il fumo di sigaretta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme contagi di ritorno: 7 ragazze positive dopo una vacanza

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Temporali nel Bresciano, già in corso le prime violente grandinate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento