Fare la mappatura dei nei a Brescia

Meglio prevenire che curare: ecco dove fare la mappatura dei nei a Brescia, dagli ospedali cittadini ai dermatologi privati

Meglio prevenire che curare: parole sante, anche quando si parla di pelle. A questo serve la mappatura dei nei, una pratica fondamentale di prevenzione di alcune patologie della pelle come il melanoma, oppure i tumori ereditari.

I nei sulla pelle (detti anche nevi) altro non sono che lesioni pigmentose, macchie persistenti di colore prevalentemente scuro che appaiono sulla superficie della pella a causa dell'accumulo di melanociti, le cellule che producono melanina (il pigmento alla base del colore della pelle, e dell'abbronzatura).

Nei (o nevi) 

Possono avere simmetria, forma, colore, dimensione e bordi differenti a seconda della condizione in cui si trovano: esistono quelli congeniti, presenti dalla nascita, e quelli acquisiti, che appaiono più avanti, non solo durante la crescita ma per tutta la vita. Sono varie anche le tipologie cliniche, come ad esempio i nei di Clark (i più comuni) o i nei di Miescher.

Non c'è da preoccuparsi senza motivo: i nei sono un fenomeno naturale della cute. Ma la mappatura, ogni tanto, è certo importante: si tratta di una valutazione (svolta da un dermatologo) sui nei presenti sulla pella. Nella pratica, come detto, è un esame diagnostico preventivo e che proprio per questo può precocemente individuare eventuali neoplasie della cute, e offrire più di una chance di cura.

L'esame vero e proprio

Sta al medico stesso, una volta completata la visita, consigliare le eventuali tempistiche di ritorno, cioé quando ripresentarsi per una nuova mappatura. In media si consiglia un esame ogni due anni, ma in casi particolari anche una volta all'anno, o addirittura ogni sei mesi. La prima fase della mappatura è il controllo visivo a occhio nudo: in caso di individuazione di nei considerati a rischio, di procederà poi con un esame dermoscopico manuale o una videodermatoscopia digitale.

La mappatura dei nei a Brescia

La mappatura dei nei, su indicazione del proprio medico di base, è un esame in parte coperto dal Sistema sanitario nazionale. In città esami di questo tipo possono essere prenotati ed eseguiti in tutti gli ospedali e le strutture sanitarie, sia pubbliche che private o convenzionate. Sulla base della frequenza degli esami effettuati, le principali sono ovviamente il Civile e la Poliambulanza.

Ma esistono anche vari specialisti privati, che ricevono anche in studio su prenotazione. Questo un breve elenco di dermatologi esperti della mappatura dei nei a Brescia:

  • Dr. Giampietro Griselli Via Orzinuovi 20
  • Dr. Pietro Uleri Via Luigi Einaudi 11
  • Dr. Giulio Gualdi Via Fabio Filzi 128
  • Dott.ssa Roberta Brambilla Via Antonio Callegari 4

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus, nuovo allarme: focolai nel Mantovano, 27 positivi a Brescia

Torna su
BresciaToday è in caricamento