Metti in mostra le tue gambe: i consigli per un look sempre vincente

Cinque utili consigli di stile per scacciare la paura e tirar fuori il meglio di sé: metti in mostra le gambe con un look sempre vincente

Oltre le gambe c'è di più, cantavano Jo Squillo e Sabrina Salerno al Festival di Sanremo del 1991: passati quasi 30 anni, quell'inno televisivo al femminismo rimane sempre attuale. Anche se, diciamocela tutta, non c'è donna o ragazza, bresciana e non, che non stia attenta alle sue gambe, a quando e come mostrarle, a cosa indossare per far risaltare al meglio la sua silhouette. Il messaggio, comunque, è un altro: è importantissimo imparare ad apprezzarsi, e a valorizzare anche quello che non piace. Parlando di gambe, dunque, con i giusti accorgimenti è possibile creare accostamenti e oufit vincenti. Vediamo come.

Attenzione alla lunghezza degli abiti

Gli abiti migliori per valorizzare la tua silhouette e slanciare le gambe, ma anche per minimizzare le rotondità delle cosce, sono quelli dalla linea dritta, ma l'aspetto più importante da tenere in considerazione è la loro lunghezza; se hai le cosce robuste, preferisci abiti che arrivino qualche centimetro sopra o sotto il ginocchio, mentre se il problema sono i polpacci, opta per abiti che arrivino a coprire la parte più larga del polpaccio stesso. L'outfit vincente? Un abito a portafoglio, con spacco laterale e volant sull'orlo oppure con un importante scollo a V, abbinato a scarpe color nude. 

“V” per vittoria

Scegli abiti (ma anche giacche, camicie o tuniche) con scollature ampie, meglio ancora se a V: hanno la capacità di attirare l'attenzione, spostandola dalla parte alta a quella bassa. Le spalle poi, devono essere ampie e squadrate, per bilanciare le proporzioni.   

Gonne ? Yes, please

Le gonne possono essere delle alleate davvero vincenti, a patto di scegliere quelle giuste: in generale, le gonne al ginocchio in pieno stile anni ’50, a ruota e a vita alta, possono essere un'ottima scelta. Se hai le gambe lunghe, per avere un effetto snellente scegli i modelli morbidi e lineari, come una longuette al ginocchio; se invece non sei particolarmente alta, la scelta vincente è una gonna a vita alta, svasata e con delle pieghe nella parte bassa, che creano volume e ridimensionano la circonferenza delle cosce.
L'abbinamento perfetto? Una giacca di pelle, per un mix grintoso ed elegante.

Pantaloni mon amour

Scegliere il giusto modello di pantaloni ti permetterà di valorizzare la tua silhouette ed esaltare il tuo fisico; opta per tagli dritti o leggermente ampi e fluidi, che non definiscono i contorni e nascondono le rotondità. Se hai caviglie sottili, via libera ai cropped pants, così da attirare l'attenzione sulla parte bassa della gamba e ridurla sulle cosce. Se ami gli outfit originali, prova ad abbinarli con un crop top smanicato!

Gli accessori immancabili

Gli accessori sono una componente fondamentale di ogni look: per aiutarti a snellire le gambe, preferisci tacchi di media larghezza e borse a tracolla, di medie o grandi dimensioni.

Abiti su misura a Brescia

Se siete in cerca di un abito fatto apposta per voi, appunto su misura, ecco alcuni utili indirizzi a cui vi potete rivolgere. Su tutti consigliamo la giovane stilista gardesana Valentina Bazoli, titolare tra l'altro dell'innovativo marchio BeCu Unconventional Wear: la sede legale è in Via Mantova a Lonato, per informazioni info@becu.it oppure 339 2496419. Questi altri voti noti della sartoria a Brescia: Boninsegna Sartoriale in Via Crocifissa di Rosa (telefono 030 6375431), Sartoria Venturini in Via Gasparo da Salò (telefono 030 3752274), Sartoria La Modifica in Via della Ziziola (telefono 030 3531553).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento