Un fiume in piena di fotografie e video sui social per il Pmi Day nelle aziende bresciane

Dal 15 al 17 novembre ha avuto luogo la nona edizione della manifestazione della Piccola Industria, migliaia di studenti bresciani in azienda con AIB.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Un vero e proprio "open day" in cui gli studenti di 35 istituti bresciani hanno visitato le aziende consociate AIB. Un fiume in piena di fotografie e video sui social: Facebook, Twitter ma soprattutto Instagram: da quelle più istituzionali, come in Feralpi o in Rubinetterie Bresciana (con i ragazzi in fila sotto il silos o, di spalle in fabbrica), a quelle più informali e smart come in DuckMa dove i ragazzi sono stati protagonisti del workshop #UnAppInUnOra, un format che - se esportato anche in altre aziende - potrebbe diventare una leva per la digitalizzazione del Paese.

Il vice presidente nazionale della Piccola Industria di Confindustria, Giancarlo Turati ha dichiarato: «Siamo particolarmente soddisfatti quest'anno perché Brescia è la territoriale che ha raggiunto il record di partecipazione». Aggiunge Turati: «I dati testimoniano che siamo al più 100% rispetto allo scorso anno. E anche i ragazzi della nostra provincia partecipanti sono aumentati».

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento