Travagliato, tagliato il 30% degli indennizzi: 65.000 € ai servizi sociali

La giunta comunale guidata dal sindaco Dante Daniele Buizza, per non toccare i servizi sociali destinati al cittadino a seguito dei tagli decisi a Roma e in Regione, ha deciso di diminuirsi gli indennizzi del 30%

Dopo i tagli alle amministrazioni locali decisi a Roma e in Regione, per i piccoli comuni è diventato sempre più difficile far quadrare i conti.

Nel 2011, a Travagliato, i trasferimenti sono diminuiti di circa 765.000 euro. Ma la  giunta comunale guidata dal sindaco Dante Daniele Buizza non ci ha pensato due volte e, invece di tagliare i servizi al cittadino, ha deciso di diminuire del 30% i propri indennizzi.

- Travagliato: quando la natura vince. No alla discarica, sì al parco

Un 20% per cento già deciso ad aprile, il restante votato nell'ultimo il Bilancio di previsione. In tutto un risparmio da 65.000 €, che saranno destinati ai servizi sociali: ecco la buona politica - che si fa anche esempio di etica per tutti i cittadini - di cui ce è tanto bisogno, anche alla luce degli ultimi scandali "padani".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

Torna su
BresciaToday è in caricamento