La proposta: "Reintrodurre 6 mesi di leva obbligatoria"

La proposta del presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli in occasione della festa degli Alpini di Edolo: 6 mesi di leva obbligatoria, servizio militare o servizio civile

Per il momento è solo una provocazione, forse sull'onda di quanto ripetuto negli ultimi mesi, anche e soprattutto sui social. Ma in occasione del raduno degli Alpini di domenica, a Edolo, il presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli ha fatto una proposta che farà discutere.

“Senza mettere in discussione il venir meno della leva obbligatoria – si legge su BresciaOggi – e il valore delle missioni internazionali dell'esercito di professione, propongo di riflettere sulla possibilità di reintrodurre la leva obbligatoria”.

Non sarebbe di un anno intero, spiega Mottinelli, ma di 6 mesi e per uomini e donne, potendo però comunque scegliere tra servizio militare e servizio civile. “I nostri giovani avrebbero così la possibilità di vivere un'esperienza che trasmetterà loro importanti valori”.

Negli ultimi tempi, come detto, ipotesi simili non sono mancate. Ma attenzione: sui social l'ironia corre veloce. Tanto da convincere il portale satirico “Lercio” a fare una controproposta: “Dal 2016 leva obbligatoria per chi pubblica post sulla leva obbligatoria”.

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Le migliori gelaterie di Brescia

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

  • Trovato agonizzante e in arresto cardiaco, ragazzo gravissimo

  • Malore mentre prende il sole, è in gravi condizioni: paura al parco acquatico

  • La donna trovata morta adesso ha un'identità: è una 37enne italiana

Torna su
BresciaToday è in caricamento