Parabrezza rotto: ripararlo o sostituirlo?

Da circa 200 euro a oltre 1000: è questa la media dei prezzi per la sostituzione del parabrezza. Piccola guida ai negozi presenti a Brescia

Il parabrezza, ovvero il grande vetro anteriore dell'auto, può essere soggetto a vari tipi di danni come scheggiature, crepe e vere e proprie rotture causate ad esempio dall'impatto con piccoli sassolini proiettati dai veicoli che ci precedono. Il parabrezza può, inoltre, danneggiarsi anche quando viene in contatto con l'acqua bollente utilizzata per scongelare il vetro d’inverno.

Cosa fare se il parabrezza è danneggiato?

Se troviamo il nostro vetro scheggiato è sempre bene intervenire il prima possibile portando l'auto in un centro specializzato o presso il nostro carrozziere di fiducia; una piccola crepa può infatti ingrandirsi rendendo necessario sostituire tutto il vetro. E’ importante non sottovalutare il danno, un vetro indebolito potrebbe infatti rompersi in qualsiasi momento, specialmente se esposto a sbalzi termici o a temperature estremamente rigide.

Ricordiamo, inoltre, che con un parabrezza rotto si rischia una multa che può arrivare a oltre 300 euro, in base all’articolo 79 del Cds (efficienza dei veicoli a motore); inoltre il veicolo potrebbe non superare la revisione biennale a causa della possibile limitazione della visuale del guidatore.

Sostituzione o riparazione del parabrezza?

Un parabrezza rotto non deve essere sempre sostituito integralmente, in alcuni casi infatti può anche essere solo riparato. Operazione possibile quando la scheggiatura è inferiore ai 2-3 mm, se non disturba la visuale del guidatore e se si trova ad una distanza maggiore di 5-7 centimetri dal bordo del parabrezza.

Sostituzione e riparazione del parabrezza: tempi e costi

I costi della riparazione del parabrezza variano, ovviamente, in base all'entità del danno ed in generale si aggirano intorno ai 100 euro. Operazione che può essere eseguita in meno di un'ora. 

La sostituzione del vetro è, invece, decisamente più costosa e varia in base al modello dell'auto. In media i prezzi possono andare dai 300€ in su e superare anche i 1.000€ per modelli particolare esclusivi. Anche i tempi salgono con la sostituzione del parabrezza che può richiedere anche due ore di lavoro. Non dimentichiamo, infine, di richiedere la garanzia sull'intervento che assicura il rispetto di tutte le normative di sicurezza.

Polizza cristalli

I costi di riparazione e sostituzione possono essere azzerati o notevolmente ridotti se abbiamo sottoscritto una polizza cristalli collegata alla nostra assicurazione auto. Polizza che protegge l’assicurato contro qualsiasi danno subito ai vetri dell’auto, ma che prevede anche sia delle franchigie che dei massimali: è quindi necessario controllare il contratto assicurativo per avere una quadro preciso sui costi da sostenere. Ricordiamo, infine, che il danno del parabrezza non va ad interferire sulla clausola bonus/malus delle polizze assicurative.

Sostituire il parabrezza a Brescia

Anche a Brescia sono tantissime le officine specializzate nella sostituzione del parabrezza in caso di piccoli o grandi danneggiamenti. Alcune di queste sono franchising di grandi marchi presenti in tutta Italia, e oltre: può capitare che esistano degli accordi con le compagnie assicurative nazionali, così che in caso di sostituzione del vetro il costo sia già compreso nella vostra polizza “cristalli”. Di seguito un breve elenco: VetroCar in Via Triumplina 11 (telefono 030 2004613), Carglass Brescia in Via Triumplina 33 (telefono 02 40952824), Doctor Glass Brescia in Via XX Settembre 4 (telefono 030 293033), Cristalauto My Glass in Via Roma 40 (telefono 030 3543850).

Parabrezza auto: gli accessori più venduti sul web

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Cronaca

    Vuole vedere Cristina D'Avena, fan scatenato prende a pugni in faccia il vigilante

  • Cronaca

    83 porcellini d'India abbandonati nei campi: si cerca il colpevole

  • Cronaca

    Città più care d’Italia: Brescia al secondo posto della classifica

I più letti della settimana

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Milano, incidente in A8: morto Maykoll Calcinardi di Riva del Garda

  • Casa in fiamme: uomo muore carbonizzato, si salvano moglie e figlia

Torna su
BresciaToday è in caricamento