Aria polare in arrivo, porterà una nevicata storica: fiocchi anche a bassa quota

"Una nevicata a maggio a così bassa quota probabilmente non si vede da decenni"

"Neve a bassa quota domenica? Quando l'improbabile diventa possibile. Una nevicata a maggio a così bassa quota probabilmente non si vede da decenni. Eppure tutte le variabili si stanno incastrando in modo tale da rendere tutto ciò una cosa reale e concreta". 

A dirlo sono gli esperti di Meteopassione.com, che però avvertono: "Vista la rarità della configurazione, la situazione potrebbe benissimo modificarsi nelle prossime ore con conseguente cambio della previsione".

Cosa sta succedendo

Dal Nord Europa sta scendendo verso l'Italia un'imponente massa d'aria fredda artica marittima, che scavalcherà le Alpi nella notte tra sabato e domenica, dando origine a forti rovesci su tutto il Nord-est e - solo in modo marginale - anche sulla nostra provincia.

In Emilia lo zero termico è previsto a circa 500 metri di quota, mentre la neve nel Bresciano è attesa sulle Prealpi intorno ai 600-800 metri. Il crollo delle temperature è invece previsto su tutto il territorio: "Non ci aspettiamo gelate in pianura nei giorni successivi - scrive ancora Meteopassione.com -, anche grazie alle coperture nuvolose che dovrebbero attutire il calo notturno nella notte tra domenica e lunedì".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

  • Ragazza di 16 anni in ospedale: "E' lo stesso Meningococco di Veronica"

Torna su
BresciaToday è in caricamento