Brescia: Giornata della Memoria

Anche Brescia celebra la Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale che si svolge ogni anno il  27 gennaio per commemorare le vittime della Shoah. Fino al 2 febbraio sono previste cerimonie ufficiali, mostre a tema, spettacoli teatrali, musicali e letture, proiezioni di film, concerti, presentazioni di libri.

In particolare, nella giornata di sabato 27 gennaio sono in calendario cinque importanti iniziative. Alle 9.30, nell’auditorium San Barnaba, il prefetto consegnerà le medaglie d’onore ai deportati e internati nei lager nazisti. Dalle 14.45 alle 16.30 nel centro di Brescia, passando per piazzetta Santa Maria in Calchera, piazza Tebaldo Brusato, piazzale Arnaldo, corso Magenta e piazza Benedetti Michelageli, si terrà il percorso musicale “Ascolta Ricorda Danza”. Seguirà la lettura de “Il compleanno” di Roberto Permunian alle 15.30 nel Teatro San Carlino, la fiaccolata alle 18, dalle scuole Cesare Battisti di Borgo Trento al monumento agli Internati in piazza Militari bresciani caduti nei lager di via Vittorio Veneto, e il concerto “Voci di Sommersi”, alle 20.30 al Teatro Grande.

“Ascolta Ricorda Danza” animerà il centro della città con un percorso a tappe con musica e balli in piazza portati dagli appassionati di danze popolari e di musica klezmer (di origine ebraica, ma con influenze da un’area ben più vasta) grazie alla collaborazione della Brescia Klezmer Orchestra diretta dal Maestro Angelo Baselli. All’iniziativa partecipano anche i gruppi di danze popolari Ritminfolk e altri, tra cui Giravoltati, Girovagando, Santacheballa, Sempreinballo e Tsambal. Lo scopo è quello di ricordare le vittime dell’ideologia nazifascista e tutti coloro che si opposero ad essa con le parole e con i fatti.

“Il compleanno” di Francesco Permunian è il monologo di un ex generale nazista che, sulla soglia degli 80 anni e in totale solitudine, cede al delirio causato dal ricordo delle sue tremende gesta in guerra, dall’orrore celato nelle immagini dei bimbi di Terezin, impresse nella sua memoria. La lettura, ad opera di Roberto Herlitzka, è organizzata dal Centro Teatrale Bresciano con il patrocinio della Casa della Memoria di Brescia. 

La fiaccolata vedrà gli interventi di Paola Rocca, figlia dell’ex Internato Militare Italiano bresciano Carlo Rocca, e di Riccardo Rubagotti, studente del Liceo Arnaldo de “I giovani e la Memoria”. Marco Quecchia eseguirà il Silenzio. L’evento si terrà con il supporto di Casa della Memoria, ANPI, Fiamme Verdi, ANED, ANEI, CGIL, CISL, UIL e Studenti Per-UdU. 

“Voci di Sommersi” vedrà la partecipazione del soprano Giulia Peri e del pianista Gregorio Nardi, che da anni collaborano nella ricerca ed esecuzione della musica per voce e pianoforte di compositori ebrei da tutto il continente. Il programma del concerto presenta i compositori Pavel Haas e James Simon, l’uno ceco, l’altro tedesco. Entrambi appartengono alla schiera dei sommersi, coloro che mai fecero ritorno dai campi nazisti. Il costo del biglietto intero è di 15 euro (13 per i possessori di TeatroGrandeCard), mentre il ridotto, riservato agli under 30 e agli over 65, si acquista per 10 euro (8.50 per chi presenta la propria TGC). 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Brescia: Summer Camp 2020 (anche in castello)

    • dal 15 giugno al 11 settembre 2020
    • Museo di Santa Giulia e Castello

I più visti

  • Brescia: "Cinema sotto le stelle" al MO.CA

    • dal 24 giugno al 30 agosto 2020
    • Mo.Ca
  • Brescia, cinema all'aperto Arena Centro: programma estate 2020

    • dal 20 giugno al 29 agosto 2020
    • Arena del Centro
  • Brescia: Summer Camp 2020 (anche in castello)

    • dal 15 giugno al 11 settembre 2020
    • Museo di Santa Giulia e Castello
  • Brescia: Sagra degli Arrosticini alla Latteria Molloy

    • dal 3 al 5 luglio 2020
    • Latteria Molloy
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento