Il futuro è british: le Distillerie Franciacorta vendute per 26,5 milioni

In primavera si completerà l’affare: le Distillerie Franciacorta di Gussago saranno cedute alla Stock Spirits per 26 milioni e mezzo di euro

Al cuor non si comanda, e alle richieste del mercato nemmeno: venduto un altro grande marchio bresciano. Le Distillerie Franciacorta passano di mano: sono state acquisite (per 26 milioni e mezzo di euro) dalla multinazionale Stock Spirits Group, fondata in Italia nel 1884 ma oggi di proprietà prevalentemente britannica, e quotata alla Borsa di Londra. Lo Stock Group vanta un fatturato vicino ai 282 milioni e mezzo di euro.

Non sarà la fine per le Distillerie, piuttosto un nuovo inizio. I marchi infatti saranno mantenuti (e potenziati), ed è già in programma la realizzazione di un nuovo stabilimento a servizio della cantina Castello di Gussago, che produce i vini de La Santissima. Verrà mantenuto anche il brand di Borgo Antico San Vitale, con sede a Borgonato di Corte Franca.

I dettagli dell’operazione

Dall’acquisizione nascerà un vero “top player” a livello europeo, soprattutto nel settore delle grappe e dei distillati: dall’azienda garantiscono che non vi sarà alcuna ripercussione occupazionale, e verranno mantenuti in toto i 70 dipendenti (e gli oltre 80 agenti plurimandatari).

Le Distillerie Franciacorta sono state fondate nel 1901, di proprietà della famiglia Gozio (almeno fino alla prossima primavera, quando l’operazione verrà effettivamente completata): il fatturato annuo si avvicina ai 10 milioni di euro. I fratelli Gozio continueranno comunque ad avere un ruolo di primo piano nella gestione dell’azienda, oltre che affiancare il nuovo management per altri quattro anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fiamme alte venti metri: azienda distrutta nella notte

  • Cronaca

    Tenta di rapinare una donna: braccato dai testimoni, si scaglia contro i carabinieri

  • Cronaca

    Profumo di "maria" dal garage: un condomino ci teneva 53 piante di Cannabis

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 19 al 22 aprile: i migliori eventi del weekend di Pasqua

I più letti della settimana

  • La terra trema nel Bresciano: scossa di terremoto nella notte

  • Drammatico frontale tra auto, donna muore in un groviglio di lamiere

  • Stroncato da un male incurabile, muore in pochi mesi: lascia moglie e giovani figli

  • Cercasi gestore per il chiosco del parco: bastano 250 euro al mese

  • Al volante dopo aver bevuto, l'auto abbatte la recinzione di una casa e finisce in piscina

  • "Sporchi il sedile se appoggi le scarpe", anziano aggredito e picchiato sul bus

Torna su
BresciaToday è in caricamento