Tragedia in paese: uomo trovato morto nel suo letto

Il dramma venerdì mattina: inutili i tentativi dei sanitari del 118. All'origine del decesso un malore improvviso

Giuseppe Pelizzari (Fonte: Facebook)

Una tragedia che ha sconvolto la comunità di Vestone: Giuseppe Pelizzari, 63enne molto conosciuto in Valsabbia, è stato trovato senza vita nel suo letto. Il dramma si è consumato venerdì mattina a Anfo: l'allarme è scattato intorno alle 7 e sul posto si sono giunte le ambulanze dei volontari di Ponte Caffaro e l'eliambulanza, partita dal Civile di Brescia. 

Tutto inutile, purtroppo: per l'uomo non c'era ormai più nulla da fare. All'origine del decesso ci sarebbe un improvviso attacco cardiaco. La tragica notizia si è diffusa rapidamente: grande appassionato di montagna, Pelizzari era il reggente della sezione Cai di Vestone.

Originario della Valtrompia, si era trasferito ad Anfo, insieme alla compagna, alcuni anni fa. Dopo essere andato in pensione, ha lavorato in banca per un vita, aveva infatti deciso di dedicarsi alle sue passioni: la montagna e gli animali da cortile. L'ultimo saluto alle 11 di lunedì nella chiesa parrocchiale di Lavenone. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento