Salva per miracolo: scende dall'auto e dal cielo cade un ramo di oltre 3 metri

Tragedia sfiorata domenica mattina a Verolanuova, davanti al municipio: una ragazza era appena scesa dall'auto quando è crollato un ramo di diversi metri

Foto d'archivio

Salva per miracolo: aveva appena lasciato la sua auto, in centro a Verolanuova, quando dal grosso albero sul ciglio della strada si è staccato un ramo di almeno 3 metri, dal peso di diverse decine di chili, che è precipitato sulla Toyota della ragazza, rimasta fortunatamente illesa. Un grande spavento: un boato ha spezzato l'inerzia di una domenica mattina come le altre. In tanti hanno assistito alla scena, attoniti: davvero una questione di pochi secondi, nessuno avrebbe potuto fare nulla se le cose fossero andate diversamente.

Il ramo ha centrato in pieno l'automobile

La giovane aveva appena parcheggiato in Via Girolamo Rovetta, proprio di fronte al municipio. Tempo di chiudere la portiera, e allontanarsi di qualche metro, che dal cielo è piovuto il gigantesco ramo, che ha centrato in pieno la vettura, danneggiandola, prima di cadere rovinosamente sull'asfalto e infine ribaltarsi nel canale di fianco alla strada.

Verifiche sullo stato di salute di tutti gli alberi

Sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, chiamati a intervenire per rimuovere i rami dalla strada e dalla roggia. Sul luogo dell'incidente (e della tragedia sfiorata) sono arrivati anche i carabinieri. La strada è rimasta chiusa a lungo, così da permettere le operazioni di messa in sicurezza. In queste ore sono attesi ulteriori accertamenti sullo stato di salute anche delle altre piante affacciate direttamente sulla strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Dona 6,6 milioni di euro: il gesto d'amore per il nuovo polo oncologico

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento