Tempesta in Val Sabbia: comuni isolati e senza elettricità, boschi rasi al suolo

Anche la Valsabbia è stata messa in ginocchio dal maltempo: la provinciale 669 è stata chiusa a lungo e intere porzioni di bosco sono state rase al suolo dalle violente raffiche di vento

Sabbio Chiese: la piena del fiume

Strade chiuse e allagamenti, comuni rimasti isolati a lungo e pure senza elettricità. La conta dei danni del maltempo in Val Sabbia è davvero lunga e pesante. A causare i maggiori disagi, più che le frane e gli smottamenti causati dalle abbondati precipitazioni, sono state le raffiche di vento: folate di una potenza devastante, capaci di scoperchiare tetti, sfondare vetrate e radere al suolo intere porzioni di bosco. Le piante abbattute hanno bloccato numerose strade, e causato la rottura di molti tralicci elettrici, lasciando tanti comuni al buio per parecchie ore.

La situazione più critica a Bagolino: rimasto senza luce e isolato fino a martedì pomeriggio. Tanti disagi, ma anche tanta paura, soprattutto per i passeggeri di un bus di linea, che lunedì è rimasto bloccato sulla Provinciale 669 a causa di un albero che si era abbattuto sulla carreggiata.

La strada che collega il paese al lago è rimasta chiusa fino alle 17 di martedì e anche le vie alternative sono rimaste bloccate, tanto che molti abitanti non sono riusciti a raggiungere le proprie abitazioni. Non solo. L'intera pineta situata tra le località di Cerreto e Prada è stata distrutta dal vento: sono centinaia gli alberi sradicati.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Danni e disagi anche nella zona delle Pertiche: anche lì porzioni di bosco sono state rase al suolo e interi comuni sono rimasti a lungo senza corrente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

Torna su
BresciaToday è in caricamento