Scomparsa una bimba di 14 mesi, arrestata la madre

Nei guai una 37enne marocchina, si teme per la sorte della piccola

Durante il permesso per festeggiare la notte di Capodanno arriva a Bagnolo Mella nella casa di amici, e da allora non c'è più traccia della figlioletta di soli 14 mesi. Una 37enne di origini marocchine è stata portata in carcere a Verziano in seguito alle indagini scattate all'indomani della sparizione della figlia, ospite come lei di una comunità a Seregno, in provincia di Milano.

Non essendo in grado di badare alla figlia, la 37enne, senza compagno, è ospite da ottobre 2014 in una residenza protetta. Per Capodanno ha chiesto ed ottenuto il permesso di recarsi nella nostra provincia, in un'abitazione di connazionali amici a Bagnolo Mella. Il giorno dopo però la donna non ha fatto ritorno a Seregno, e da allora è partito l'allarme per la piccola.

Stando alle parole della mamma, la figlia sarebbe stata affidata a un amica che si sarebbe offerta di portarla in Marocco. Dai controlli incrociati delle rispettive ambasciate, però, il fatto non risulta trovare riscontri. Inoltre, la madre non collabora con chi sta indagando sulla faccenda: tutto ciò ha fatto sì che si sia fatta largo un'ipotesi inquietante, che la donna abbia venduto la figlia a una coppia bresciana. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Verolanuova.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Marito e moglie travolti sulle strisce: lui è grave, lei lotta tra la vita e la morte

  • Incidenti stradali

    Auto si schianta contro un albero e prende fuoco: grave ragazzo

  • Concerti

    Renga, Pezzali e Vanoni: i big della musica in piazza per "La notte dei gemelli"

  • Cronaca

    Minaccia di suicidarsi, lancia in strada piatti e pentole contro i carabinieri

I più letti della settimana

  • Salò: ragazza di circa 30 anni trovata morta in un canale

  • Pauroso schianto col quad, muore a soli 42 anni: lascia moglie e figlie

  • Strade come fiumi, detriti nelle case: evacuato anche un supermercato

  • "In quella borsa solo vestiti": ma dal video spuntano due ginocchia

  • Carambola impazzita in autostrada: il giovane Samuele lotta per la vita

  • Batteri fecali nel lago: in spiaggia scatta il divieto di balneazione

Torna su
BresciaToday è in caricamento