Malore improvviso mentre passeggia nel bosco, muore tra le braccia del figlio

La tragedia lunedì mattina, la vittima è un uomo di 62 anni. Inutili i soccorsi

Foto d'archivio

Un uomo di 62 anni é morto in montagna, nei boschi tra Saviore dell'Adamello e località Favrezza, dopo aver accusato un malore ed essere caduto a terra. Stando alle prime informazioni trapelate, ad allertare i soccorsi, poco dopo le 6 di lunedì mattina, sarebbe stato proprio il figlio dell'uomo.

Sul posto sono giunte un'ambulanza e l'elisoccorso, che si è alzato in volo dall'ospedale di Trento, oltre a una squadra dei vigili del fuoco e ai carabinieri di Breno. Una corsa purtroppo inutile: a nulla sono valsi i tentativi di rianimare il 62enne.

Secondo i primi accertamenti, l'uomo sarebbe stato stroncato da un malore, probabilmente un infarto, proprio mentre passeggiava nei boschi in compagnia del figlio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
BresciaToday è in caricamento