Prende fuoco una Porsche in pieno centro, ragazza salva per miracolo

L'incredibile scena giovedì pomeriggio in pieno centro a Salò: in fiamme una Porsche Carrera, a bordo una donna rimasta miracolosamente illesa

Fonte: Polizia Locale Salò

Attimi di panico giovedì pomeriggio in pieno centro a Salò: una Porsche Carrera rossa fiammante ha improvvisamente preso fuoco in Via Dante Alighieri. L'allarme è stato lanciato intorno alle 15.30: a bordo dell'auto a quanto pare c'era solo una donna. Non è dato sapere al momento il motivo preciso dell'improvvisa combustione.

Sul posto sono rapidamente intervenuti gli agenti della Polizia Locale del paese e i Vigili del Fuoco. Le fiamme sono state domate in fretta, senza danni collaterali: anche la donna alla guida del potente mezzo è rimasta miracolosamente illesa.

“Disagi in Via Dante Alighieri per l'incendio di un'auto sportiva – ha fatto sapere in “diretta” la Polizia Locale – Viabilità a senso unico alternato fino alle 16.45”.

Anche la donna protagonista (suo malgrado) dell'episodio ha voluto commentare l'accaduto su Facebook: “Sono viva e vegeta, questo è l'importante. Grazie al pronto intervento di Vigili del Fuoco e Polizia Locale. Grazie di tutto, anche agli sconosciuti generosi che mi hanno aiutata e supportata. Esiste ancora gente buona davvero”.

Potrebbe interessarti

  • Per tutta estate il paese illumina strade e palazzi: sul lago il borgo più romantico d'Italia

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Comune di Brescia: sedi CAAF Cgil

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • A tutta velocità, fermato dalla Polizia: a bordo c’è un bimbo che sta male

  • Si sporge dal finestrino, ragazzo cade dal furgone in corsa e muore sul colpo

  • In arrivo un'ondata di caldo record: quando è previsto il picco

  • Tenta il suicidio nel ristorante dove lavora, gravissimo giovane cameriere

  • Tragica morte di ‘Ale’, la svolta: operaio indagato per omicidio colposo

  • Crolla a terra mentre fa la spesa, le sue condizioni sono disperate

Torna su
BresciaToday è in caricamento