Follia in un locale: difende il barista, viene accoltellato al volto

L'episodio lunedì in un locale di Salò, denunciato un 24enne valsabbino: al termine di una lite ha ferito al volto un altro avventore del bar

Foto di repertorio

Prima la violenta lite, poi l’aggressione. Teatro dell’episodio un bar di Largo Dante Alighieri a Salò. Le scintille tra i due avventori sono scoppiate nella serata di lunedì.

Un litigio nato pare per futili motivi e poi degenerato nel sangue. A scatenarlo un 24enne valsabbino. Dopo aver consumato una birra, voleva lasciare il locale senza mettere mano al portafogli e avrebbe cominciato a discutere con il titolare del bar: a quel punto è intervenuto un altro cliente.

Dalle parole ai fatti: i due si sarebbero messi le mani addosso. La situazione è degenerata quando il 24enne ha estratto un coltellino e ha ferito il 'rivale' al volto.

Immediata è scattata la chiamata al 112. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Salò e un'ambulanza: il cliente ferito, un 30enne della zona, è stato trasportato al Pronto Soccorso dov’è stato medicato. Avrebbe riportato una ferita giudicata guaribile in una decina di giorni. Denunciato l'aggressore. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

Torna su
BresciaToday è in caricamento