Rodigo: bimba di un anno e mezzo uccisa da un'auto in manovra

La tragedia nel pomeriggio di martedì nel piccolo paese mantovano. La bambina è stata soccorsa dall'eliambulanza di Brescia. Trasportata all'ospedale Borgo Trento di Verona, è morta poco dopo il ricovero

A nulla è valso il volo disperato dell'eliambulanza di Brescia. Gurleenn Kure, una bambina indiana di un anno e mezzo, è morta in ospedale dopo essere stata investita dall’auto di una vicina di casa, a Rodigo nel Mantovano.

L'elicottero è decollato dal Civile alle 15 e 45. L'équipe medica, giunta in pochi minuti sul luogo della tragedia, ha rianimato la piccola rimasta sotto una ruota, per poi trasportarla d'urgenza all’ospedale Borgo Trento di Verona, dove è morta poco dopo il ricovero.

Al volante dell'auto, una Fiat 500, una donna del paese che stava affettando una manovra all'interno di una corte in Via Cantarana.

I primi soccorsi sono stati portati dal padre, operaio alla Levoni da 10 anni, allarmato dalle grida della piccola. Ad assistere alla scena anche il nipotino della automobilista, sceso dal veicolo poco prima che si consumasse il dramma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Tragico infortunio mentre lavora nel bosco, muore papà di tre bimbi piccoli

  • Esce di casa e scompare: ore d'ansia per un bimbo di 10 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: lascia marito e figlie

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

Torna su
BresciaToday è in caricamento