Non risponde al telefono all'amico, barista trovato morto in casa

Sul posto il soccorso medico, assieme a carabinieri e vigili del fuoco

Non rispondeva al telefono da inizio settimana, martedì la drammatica scoperta: un 52enne originario di Varese (F.P. le inziali), barista al New Nautilus Cafè di Sirmione da circa un paio di mesi, è stato trovato morto nella sua abitazione di via Borgo di Sotto a Rivoltella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad allertare il 112 è stato un amico, dopo i numerosi tentativi di contattare F.P. al telefono. Verso mezzogiorno, i vigili del fuoco sono intervenuti per sfondare la porta, prima di fare largo a medici e carabinieri. Purtroppo, per il 52enne non c'era più nulla da fare e non si è potuto far altro che constatarne il decesso, probabilmente dovuto a un improvviso arresto cardiaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

Torna su
BresciaToday è in caricamento