Sfondano a mazzate il muro della gioielleria: colpo da 40mila euro

La banda del buco colpisce ancora: derubata la storica gioielleria Franchini in pieno centro a Salò, colpo da 40mila euro. Sulla vicenda indagano i carabinieri

Foto di repertorio

La banda del buco colpisce ancora: colpo da 40mila euro in una gioielleria del centro di Salò. La vittima è la storica gioielleria Franchini, oreficeria, laboratorio e orologeria: i ladri sono riusciti ad entrare facendo un buco nel muro (sfondato a mazzate) dopo essersi intrufolati nel negozio confinante, il negozio “Saponi&Più”.

E il paese si risveglia sotto shock, colpito nel cuore della città quando mancano poche ore all'avvio ufficiale (più o meno) della stagione turistica. Sulla vicenda indagano i carabinieri: il titolare della gioielleria ha già sporto denuncia. La sua famiglia lavora i gioielli da 130 anni ormai: il negozio di Salò è aperto da quasi un ventennio.

Questo quanto è accaduto: i ladri hanno forzato l'ingresso del negozio confinante. Una volta dentro hanno preso le misure della parete, e l'hanno sfondata a colpi di mazza (i residenti avrebbero sentito cinque colpi ben distinti). Una volta dentro la gioielleria, hanno agito da professionisti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento