Pontoglio: brucia il tetto di una casa, donna intossicata

Le fiamme sono divampate da una canna fumaria

Incendio in pieno centro a Pontoglio domenica pomeriggio. La canna fumaria di un’appartamento in via Trieste ha preso fuoco attorno alle 15. Ad accorgersi del rogo sono stati alcuni passanti, che hanno subito dato l’allarme agli inquilini.

L’incendio ha divorato circa 20 metri quadri di tetto. I vigili del fuoco - intervenuti sul posto da Palazzolo, Chiari e Sale Marasino - hanno lavorato circa un’ora per spegnerlo.

Una donna di 45 anni è rimasta intossicata dal fumo ed è stata portata all’ospedale Mellini di Chiari per accertamenti. Le sue condizioni non destano preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento