Malore nella sua cameretta, ragazzina trovata priva di sensi dalla sorella

La ragazzina è stata intubata e trasportata in eliambulanza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo: le sue condizioni sono critiche

Foto d'archivio

PONTEVICO. Una ragazzina di 16 anni è stata trovata priva di sensi nella sua cameretta. A fare la scoperta, sabato, è stata la sorella più grande di due anni: preoccupata dal fatto che la giovane non si fosse ancora alzata, è entrata nella camera e l'ha trovata inerte nel suo letto. Immediata è scattata anche la chiamata al 112, che ha inviato sul posto un’auto medica, un’ambulanza dei volontari di Pontevico e l’elisoccorso.

Rianimata e intubata

All’arrivo dei sanitari la 16enne, che non rispondeva più agli stimoli, è stata rianimata: quando il suo cuore ha ripreso a battere è stata intubata. Poi il trasporto, a bordo di un’autolettiga, fino al campo dov’è atterrata l’eliambulanza, a bordo della quale la ragazzina è stata trasferita all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per il ricovero d'urgenza.

Le condizioni

Le condizioni della giovanissima, pur restando critiche, sembrano essere migliorate dopo il ricovero: la 16enne si sarebbe anche svegliata per qualche istante. Ancora da capire le cause all’origine dell’improvviso malore. La ragazza frequenta una scuola superiore di Cremona. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Diretta Comunali ed Europee 2019. Aggiornamenti e affluenza

  • Cronaca

    Ciclabile verso la Valtellina: il sogno si avvera

  • Cronaca

    Baby gang in centro: 16enne colpito con un pugno al volto

  • Cronaca

    Cade in chiesa e batte la testa, gravissima una donna

I più letti della settimana

  • Professore si suicida in palestra, il corpo trovato da due studenti

  • Si affaccia alla finestra di casa e precipita per 12 metri: muore bimba di 9 anni

  • Stroncata dalla malattia, muore madre di famiglia: il dolore di figli e marito

  • Al volante ubriaco dopo un matrimonio, si schianta in auto con i tre figli piccoli

  • Grandine e nubifragi nel Bresciano: strade allagate, traffico nel caos

  • "Ucciso dai nipoti e messo in un sacco per far sparire il cadavere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento