Shopping di lusso, ma senza spendere un euro: due in manette

Un 30enne e un 56enne sono stati sorpresi a rubare giacconi griffati all'Outlet Franciacorta di Rodengo Saiano.

A caccia di giacche griffate, da arraffare senza spendere un euro. Per portarsi via i capi dai negozi si erano pure dotati di un dispositivo per rimuovere le placche antitaccheggio. Se ne sono andati dall'Outlet village Franciacorta con le borse vuote e le manette ai polsi: nei guai un 30enne e un 56enne di origine croata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono stati pizzicati dalla vigilanza mentre cercavano di rubare due giacconi da oltre 400 euro ciascuno. Le guardie hanno provato a fermarli in attesa dell'arrivo dei carabinieri: la coppia ha provato ad opporsi e a fuggire, ma non gli è andata bene. Una volta bloccati, sono finiti in manette. Entrambi incensurati, ma con precedenti di polizia, hanno patteggiato una condanna a un anno e quattro mesi di reclusione, con pena sospesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 29 marzo 2020

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

Torna su
BresciaToday è in caricamento