L'abbraccio del paese al suo "Prof": era stato anche vicesindaco

Il ricordo commosso, dalla Valcamonica alla città, per la figura di Roberto Bettino Patti, morto a Brescia a 66 anni. Lascia la moglie Elsa e il figlio Michele. A Ono San Pietro era stato vicesindaco

Dall'alta valle alla città sono in tanti a ricordarlo con affetto, lui che è stato “prof” ma anche vicesindaco: e in tanti ci saranno venerdì pomeriggio ai suoi funerali. Roberto Bettino Patti si è spento mercoledì mattina a Brescia, al Civile, dov'era ricoverato: aveva 66 anni. Lascia la moglie Elsa e il figlio Michele.

Il funerale sarà celebrato con rito civile nel cimitero comunale di Ono San Pietro, venerdì alle 15 partendo dalla sua abitazione, sotto la Concarena, dalle 14.50. Il ricordo commosso anche da parte dell'istituto Tartaglia-Olivieri di Brescia, dove lui ha insegnato per tanti anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L'istituto piange la scomparsa prematura del prof. Bettino Patti – si legge nel necrologio – e ricorda la sua passione per l'insegnamento, e le sue battaglie in difesa della scuola pubblica”. Per molti anni aveva abitato a Brescia, poi era tornato in Valcamonica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento