Esasperazione per le troppe multe? Vandali abbattono l’autovelox

Foto d'archivio

Nella notte tra mercoledì e giovedì, ignoti hanno abbattuto l’autovelox posizionato in prossimità di Castel Goffredo, attivo per le auto in arrivo in paese provenendo da Medole.

Esasperazione per le troppe multe o semplice vandalismo: non è dato sapere le motivazioni del gesto. L’unica certezza è che il dispositivo, tarato sui 70 km/h, è stato letteralmente smontato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pacemaker in tilt per la musica, richia di morire alla festa della birra

  • Offerte di lavoro

    La Loggia pronta ad assumere 74 persone: tutte le posizioni aperte

  • Cronaca

    Vuole suicidarsi buttandosi dal ponte: afferrato e salvato in extremis

  • Cronaca

    Bimba sbranata dai pitbull: a processo nonno, genitori e veterinari

I più letti della settimana

  • Fulmine colpisce un aereo Ryanair, passeggeri bloccati a terra

  • Scontro tra auto, bimba ricoverata in prognosi riservata

  • Giovane madre va in camporella col prete, finisce a botte col marito

  • Tragedia al comando della Locale: agente si toglie la vita con un colpo di pistola

  • Giovane turista stuprata in un parcheggio: si cercano i responsabili

  • Mancava da casa da due giorni: giovane trovato morto nel bosco

Torna su
BresciaToday è in caricamento