Esce a fumare e precipita dal balcone: la proprietaria a processo per omicidio colposo

La prossima udienza a luglio: la proprietaria dell'immobile in cui morì Dumitru Palamryuk è accusata di omicidio colposo. L'ipotesi del risarcimento

Sono passati tre anni esatti dal giorno della tragedia: era l'8 aprile del 2016. Quel giorno perse la vita il 39enne Dumitru Palamaryuk: stava fumando una sigaretta sul balcone di casa, in un condominio di Via Montegrappa a Brescia. Improvvisamente la ringhiera si è staccata, e lui è precipitato di sotto: un volo di circa 10 metri, che non gli ha lasciato scampo. A tre anni dall'accaduto la vicenda prosegue in tribunale.

Lo scrive il Giornale di Brescia: la proprietaria dell'immobile è stata iscritta nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio colposo. Il pubblico ministero ne ha però chiesto l'assoluzione, a margine dell'ultima perizia tecnica da cui sarebbe emerso un difetto di fabbricazione.

Lo stabile venne costruito negli anni '30: è passato troppo tempo per risalire ai progettisti e a chi ha costruito il palazzo, per vagliare eventuali responsabilità. Ma il processo continua: la prossima udienza è stata fissata a luglio.

In aula, oltre alla proprietaria dell'immobile, ci sono anche i familiari di Palamaryuk. Ad oggi la famiglia non è ancora stata risarcita. Forse sarà il giudice a stabilire una somma. Ma dal punto di vista penale la prospettiva è quella di una richiesta di assoluzione.

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Le migliori gelaterie di Brescia

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

  • Trovato agonizzante e in arresto cardiaco, ragazzo gravissimo

  • Malore mentre prende il sole, è in gravi condizioni: paura al parco acquatico

  • La donna trovata morta adesso ha un'identità: è una 37enne italiana

Torna su
BresciaToday è in caricamento