Christian Ascolese investito fuori dal Kappa, autista a piede libero

L'uomo si è fermato per prestare i primi soccorsi: è stato quindi denunciato ma non arrestato

Christian Ascolese - fonte: Facebook

E' stato denunciato a piede libero per omicidio colposo, lesioni colpose e guida in stato di ebbrezza il moldavo di 24 anni che, la scorsa notte a Torino, ha investito tre pedoni, uno dei quali è morto.

Il giovane è stato interrogato a lungo, negli uffici del comando della polizia municipale del capoluogo piemontese. L'uomo non è stato arrestato, secondo quanto si apprende, perchè si è fermato sul luogo dell'incidente e ha prestato le prime cure ai pedoni investiti.

Lo stesso moldavo, sottratto dagli agenti a un tentativo di linciaggio, è stato portato in ospedale per una visita di controllo.

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Christian morto sul colpo dopo un volo di diversi metri
- VIDEO, un testimone: "I ragazzi erano seduti. lui è volato in aria"
- Torino: ubriaco al volante, investe e uccide Christian Ascolese

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Cade dalla bicicletta e cerca di aiutarlo: il cane gli strappa via il naso

Torna su
BresciaToday è in caricamento