Christian Ascolese investito fuori dal Kappa, autista a piede libero

L'uomo si è fermato per prestare i primi soccorsi: è stato quindi denunciato ma non arrestato

Christian Ascolese - fonte: Facebook

E' stato denunciato a piede libero per omicidio colposo, lesioni colpose e guida in stato di ebbrezza il moldavo di 24 anni che, la scorsa notte a Torino, ha investito tre pedoni, uno dei quali è morto.

Il giovane è stato interrogato a lungo, negli uffici del comando della polizia municipale del capoluogo piemontese. L'uomo non è stato arrestato, secondo quanto si apprende, perchè si è fermato sul luogo dell'incidente e ha prestato le prime cure ai pedoni investiti.

Lo stesso moldavo, sottratto dagli agenti a un tentativo di linciaggio, è stato portato in ospedale per una visita di controllo.

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Christian morto sul colpo dopo un volo di diversi metri
- VIDEO, un testimone: "I ragazzi erano seduti. lui è volato in aria"
- Torino: ubriaco al volante, investe e uccide Christian Ascolese

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento