Brucia discarica di plastica, colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

Sono andati in fumo più di 1200 metri quadrati di terreno: non è chiara l'origine dell'incendio. In fiamme una discarica abusiva di plastica

Una densa colonna di fumo nero si è levata in cielo, martedì pomeriggio, visibile a chilometri di distanza: tantissime le chiamate ai Vigili del Fuoco dalle 15.30 in poi. In un campo di Manerbio, non lontano dal cimitero, ha preso fuoco un ingente quantitativo di plastica, tubi e scarti oltre che rifiuti “comuni”, in quella che a conti fatti è risultata essere una discarica abusiva.

Non è stato facile domare le fiamme: sul posto sono intervenute squadre dei Vigili del Fuoco da Brescia e da Verolanuova, attrezzate con l'autobotte. Ma ci sono volute comunque quasi tre ore per spegnere l'incendio. Non pochi i danni ambientali: le fiamme hanno bruciato quasi 1200 metri quadrati di terreno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rilievi sono stati affidati ai carabinieri, al lavoro per cercare di risalire all'origine dell'incendio. Al momento non sembrerebbe doloso. Ma un altro rogo, e nella stessa zona, solo poche ore prima, a questo punto potrebbe riaprire la “pista”. Fortunatamente è stato spento prima che potesse fare seri danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

Torna su
BresciaToday è in caricamento