Ubriachi fradici in piazza, ragazzi devastano le aiuole per gioco

Denunciati per danneggiamento aggravato quattro turisti tedeschi (di circa 30 anni) in vacanza sul lago di Garda: in preda al delirio dell'alcol, hanno vandalizzato le aiuole del lungolago di Limone

Foto d'archivio

Carabinieri e Polizia Locale hanno allora visionato i filmati, raccogliendo così elementi utili (e decisivi) per rintracciare gli improvvisati vandali. Beccati meno di 24 ore più tardi, in albergo: di fronte al misfatto, i quattro tedeschi non hanno potuto fare altro che ammettere le loro colpe.

Hanno però proposto, di loro spontanea volontà, di voler risarcire quanto è stato danneggiato. Nessuna compassione: sono stati tutti e quattro denunciati per danneggiamento aggravato. La prossima volta, meglio evitare gli atti vandalici in riva al lago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento