Dopo il primo schianto ne arriva un altro: 3 feriti nel maxi-tamponamento

Incidente stradale mercoledì mattina a Verolanuova, lungo la strada comunale che porta a Manerbio. Tre vetture coinvolte nel primo schianto, altre tre nel secondo: tre anche i feriti, due in ospedale

Dopo un incidente, ne arriva subito un altro: paurosa carambola mercoledì mattina a Verolanuova, sulla strada che porta a Manerbio. In tutto sono almeno 6 le vetture coinvolte, e 3 feriti ricoverati in ospedale: per fortuna nessuno di loro in gravi condizioni.

La dinamica è al vaglio degli agenti di Polizia Stradale. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, che sono dovuti intervenire per liberare la strada: Via Monsignor Mazzardi, in località Breda Libera, è rimasta chiusa al traffico per oltre un'ora.

L'incidente intorno alle 11.30: la centrale operativa dell'Areu ha inviato due ambulanze e un'automedica. Tre le persone ferite: un uomo di 41 anni e un altro di 47, una donna di 61 anni. Solo in due però sono stati ricoverati in ospedale, a Manerbio.

LA DINAMICA DELL'INCIDENTE:

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Come smettere di fumare

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Ubriaca fradicia di primo mattino, ragazza soccorsa da un'ambulanza

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Maltempo, non è finita. L'allerta della Protezione Civile: "In arrivo vento e forti temporali"

Torna su
BresciaToday è in caricamento