Auto sbanda di colpo, poi lo schianto frontale: tre feriti in ospedale

L'incidente giovedì pomeriggio a Capo di Ponte, lungo la Ss42: due le vetture coinvolte e tre i feriti, due ricoverati a Esine e una terza – una donna di 50 anni – trasferita invece in ospedale in elicottero

I due feriti meno gravi sono stati trasportati in ospedale a Esine dalle ambulanze di Camunia Soccorso. Allarme rientrato anche per le condizioni della donna, ricoverata in ospedale con un più rassicurante codice giallo: comunque una brutta botta, ma di certo non in pericolo di vita.

Lo schianto intorno alle 13.15: nel sinistro poteva essere coinvolta anche una terza vettura, una Toyota, per fortuna solo sfiorata. Non pochi i disagi al traffico: la strada è rimasta chiusa per permettere le operazioni di soccorso, per rimuovere le auto incidentate e per rimettere in sicurezza la carreggiata.

Sul posto, per i rilievi, la Polizia Stradale di Darfo, e per i soccorsi anche una squadra dei Vigili del Fuoco. La causa dell'incidente: come detto, non si esclude si possa essere trattato di un malore. O magari di un colpo di sonno, oppure una distrazione.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Terribile incidente: schiacciato da 15 tonnellate di acciaio, muore padre di famiglia

Torna su
BresciaToday è in caricamento