Pisogne: cade dal tetto di casa, grave uomo di 64 anni

E' stato trasportato in codice rosso al Civile di Brescia, con lesioni alle gambe e alla schiena. Non sembrerebbe in pericolo di vita

Grave infortunio domestico sabato mattina in via Ronchi a Pisogne. Verso le 9:00, un uomo di 64 anni è precipitato dal tetto della sua abitazione, su cui era salito con una scala per pulire le grondaie.

Cadendo a terra, l'uomo ha riportato lesioni alla schiena e alle gambe, ed è stato trasportato in codice rosso al Civile con l'eliambulanza.

Le sue condizioni sono critiche, ma - secondo i medici - non dovrebbe essere in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Investita mentre va in pizzeria con la famiglia, muore madre di tre figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento