Si addormentano in barca e si schiantano contro gli scogli: gravi due ragazzi

L'intervento mercoledì mattina a Torri del Benaco: ricoverati in ospedale i due giovani turisti tedeschi che si sono schiantati in barca

Sono ricoverati entrambi in gravi condizioni i giovani turisti tedeschi, un ragazzo di 30 anni e una ragazza di 27, che mercoledì mattina si sono schiantati in barca contro gli scogli della spiaggia in località Pozza, a Torri del Benaco sul lago di Garda.

Tutto è successo intorno alle 8: non è chiaro il motivo dell'improvvisa deriva, non si esclude un colpo di sonno. In pochi minuti sul posto si sono precipitati i Vigili del Fuoco, i Carabinieri e la Guardia Costiera, oltre ad ambulanza e automedica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza è stata trasportata in ospedale a Peschiera, in codice giallo: sono più gravi le condizioni del probabile fidanzato, che invece è stato ricoverato in ospedale in elicottero, a Borgo Trento a Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Lombardia, la nuova ordinanza: via la mascherina all'aperto

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Torna su
BresciaToday è in caricamento