Travolge con l'auto i clienti di un bar: 9 feriti, poteva essere un strage

Tragedia sfiorata sabato notte a Gianico, nel piazzale di fronte al Polaster lungo la Sp510: un ragazzo di 21 anni a bordo della sua Golf ha investito e ferito 9 ragazzi

Foto d'archivio

Con il passare delle ore la vicenda è stata ricostruita con qualche dettaglio in più: a quanto pare non mancherebbe molto nemmeno ai primi provvedimenti “disciplinari” da parte dei tutori della legge. Una tragedia sfiorata sabato notte a Gianico, nel piazzale del bar Polaster lungo la Sp510: erano passate da poco le 2 del mattino quando un 21enne di origini albanesi, a bordo della sua Volkswagen Golf, ha investito gli avventori del locale mandandone addirittura nove in ospedale.

Sono dieci i feriti, considerando anche il ragazzo alla guida: lui forse è quello più grave, accompagnato in ospedale (al Civile) in elicottero. Nessuno sarebbe in pericolo di vita, e meno male: ma in ospedale ci sono finiti sette ragazzi dai 17 ai 35 anni oltre a due ragazze di 20 e 21 anni. Una di loro rischierebbe la frattura del bacino.

Sono stati tutti ricoverati tra gli ospedali di Esine e di Lovere: sul posto, oltre all'elicottero, sono arrivate cinque ambulanze. La cronaca dell'accaduto è da film d'azione. Una violenta lite all'esterno del locale, probabilmente (vista l'ora) i ragazzi sono stanchi e alticci.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento