Malore fatale: prematuro addio al commercialista Francesco Bonomelli

Molto conosciuto e apprezzato per la sua attività - era anche revisore dei conti e curatore fallimentare - è deceduto venerdì mattina a Brescia

Ricoverato in ospedale al Civile a Brescia a causa di un improvviso malore, Francesco (per tutti Franco) Bonomelli è morto nella mattinata di ieri. Molto conosciuto e apprezzato, soprattutto in Valle Camonica da dove era originario, Bonomelli svolgeva da 35 anni la professione di commercialista ma era impegnato anche come revisore dei conti e curatore fallimentare. 

Dopo il malore accusato giovedì, Bonomelli è entrato in sala di rianimazione, dove purtroppo ieri mattina è deceduto, all'età di 60 anni. Un professionista molto serio e preparato, Bonomelli era apprezzato anche per le sue doti umane e la sua generosità. 

Oltre a uno studio a Breno ne aveva aperto uno anche a Castenedolo, mandando avanti l'attività con la figlia Francesca. La salma si trova nella chiesetta di San Carlo a Breno, dove alle 17:00 di oggi, sabato, si terrà la veglia funebre. Il funerale sarà celebrato nel Duomo domenica alle ore 16:00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

Torna su
BresciaToday è in caricamento