Muore in montagna a soli 28 anni, lacrime e rabbia per Francesco

La tragedia lunedì mattina sui monti del Tonale: a perdere la vita il 28enne Francesco Cancarini, precipitato nel vuoto per più di 200 metri

Francesco Cancarini (Facebook)

Aggrappato fino all'ultimo a uno sperone di roccia, nel tentativo di agganciarsi quando già sapeva che stava precipitando di sotto. Tradito dalla sua più grande passione, la montagna, di cui era follemente innamorato fin da bambino: dopo centinaia e centinaia di arrampicate, di escursioni e discese, stava per diventare guida alpina, per cui da tempo frequentava i corsi appositi. Aveva soltanto 28 anni.

Il ricordo commosso per il giovane Francesco Cancarini, morto lunedì mattina sui monti del Tonale: qualcosa è andato storto, mentre risaliva la Mafia Bianca sopra il passo Paradiso. Ha perso ogni appiglio, è precipitato nel vuoto per più di 200 metri: sotto gli occhi attoniti di due alpinisti che stavano più in basso, e che l'hanno visto cadere. Sono stati loro ad allertare il 112.

La centrale operativa ha inviato sul posto l'elisoccorso da Brescia, le squadre territoriali di Ponte di Legno e del Soccorso piste del Cnsas, il Soccorso alpino, e il Soccorso alpino del Sagf, la Guardia di Finanza, oltre agli uomini della Polizia di Stato. Purtroppo non c'è stato niente da fare: medico e infermiere si sono calati con il verricello, per verificare le condizioni del giovane Francesco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il suo cuore aveva già smesso di battere: troppo gravi le ferite riportate, troppa la violenza dell'impatto dopo un volo nel vuoto di quelle proporzioni. A seguito dell'incidente, la magistratura ha comunque voluto predisporre l'esame autoptico sul corpo dell'alpinista: la salma al momento riposa nella camera mortuaria dell'ospedale di Edolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

Torna su
BresciaToday è in caricamento