Si scava per i tubi dell'acquedotto, in pieno centro spuntano antiche mura romane

Scavi con sorpresa a Desenzano del Garda: spuntano i resti di antiche mura romane nel cantiere dove si stanno posando i nuovi tubi dell'acquedotto

L'area di scavo di fronte alle Poste - (C) Bresciatoday.it

Scavi con sorpresa in pieno centro a Desenzano del Garda: rinvenute tracce sotterranee di antiche mura romane. La notizia è di poche ore fa, mentre tra Via Scavi Romani Via Crocifisso sono in corso i lavori di sostituzione e di posa delle nuove tubature dell'acquedotto: gli operai di Acque Bresciane, il gestore del ciclo idrico, stanno scavando ormai da tre settimane.

Il ritrovamento dei resti romani certo potrebbe rallentare i lavori, in attesa dei dovuti accertamenti: si sarebbero dovuti concludere entro la prossima settimana. La curiosa scoperta proprio nella zona della Villa Romana, dove c'è un vero e proprio museo, in un'area già ricca di reperti storici e archeologici: la zona precisa del ritrovamento è all'angolo con Via Crocifisso, dove c'è l'ufficio postale.

A prima vista sembrano le basi di un'antica struttura muraria, appunto di epoca romana. Ma tutto è ancora da verificare. Intanto la curiosità non manca, così come non mancano gli interrogativi: e se fossero reperti dalla meritevole valenza storica e artistica, e tutto si dovesse fermare?

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima li fa azzannare dal cane, poi investe e uccide i gattini della sorella

  • Cronaca

    Al volante di una Golf senza avere la patente: “Non sapevo che servisse”

  • Cronaca

    Cade dal carro per il rogo della 'vecchia' e batte la testa: soccorso dall’eliambulanza

  • Economia

    Nuovo maxi-stabilimento: 100 milioni di euro per 100 posti di lavoro

I più letti della settimana

  • “Vino di lusso, a 90 euro a bottiglia”: ma il ristoratore chiama i carabinieri

  • Incidente a Calvagese della Riviera: morti Marco Cioccarelli e Alessandro Giuliani

  • Tragedia in casa: ragazza non risponde ai familiari, i pompieri la trovano morta

  • Marco e Alessandro, tra sogni e ricordi: due giovani vite spezzate troppo presto

  • Ragazzo si accascia sul volante e muore mentre guida: aveva soltanto 28 anni

  • Ambra senza filtri sull'ex: "Renga? Complicato vivere vicini, ma sa farmi ridere"

Torna su
BresciaToday è in caricamento