Campo riempito di liquami, un tanfo terribile: denunciato imprenditore

Un imprenditore agricolo e un suo contoterzista sono stati denunciati per illecito sversamento di reflui zootecnici

Foto d'archivio

Incastrato dall'inconfondibile tanfo nauseabondo e dalle pessime condizioni del campo, ormai ridotto a una palude. Guai seri per un allevatore mantovano e l'agricoltore che aveva assoldato per lavorare nel suo campo di Carpenedolo: è stato beccato dai carabinieri proprio mentre versava liquami sul terreno agricolo.

Un'azione per la quale l'allevatore aveva ottenuto i permessi, ma che non avrebbe potuto effettuare il giorno in cui il contoterzista è stato sorpreso mentre, con l'ausilio di un trattore e una cisterna, inondava il terreno di reflui zootecnici. 

Per il titolare del terreno (un 55enne mantovano) e l'agricoltore è quindi scattata una denuncia per smaltimento illecito di reflui zootecnici. Non è finita qui: il trattore utilizzato per versare gli scarti sul terreno e la cisterna contenente il materiale sono finiti sotto sequestro.  

Non è il primo caso di sversamenti illeciti che si registra nel Bresciano: sarebbero anzi parecchi gli agricoltori finiti nei guai per non aver rispettato la normativa regionale e aver versato fanghi e liquami sui terreni della nostra provincia. Ecco perchè polizia e carabinieri hanno intensificato i controlli e promettono un ulteriore giro di vite. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Scarti zoo tecnici..... E il profumo della natura..... C'è gente che puzza di piu

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Torna a casa dopo una serata con gli amici, inciampa e cade nel fiume gelido

  • Cronaca

    Travolto dalla merce mentre scarica il furgone: operaio soccorso dall'eliambulanza

  • Cronaca

    Cercano di uscire dal negozio... nascondendo un televisore da 65 pollici

  • Cronaca

    Marito e moglie escono a far la spesa, al ritorno si trovano la casa svaligiata

I più letti della settimana

  • Figlio morto nell'incidente, l'appello disperato del padre: "Ridatemi il suo cane Leo"

  • Muore in montagna a soli 28 anni, lacrime e rabbia per Francesco

  • Tragedia nel primo mattino: giovane uomo si toglie la vita impiccandosi

  • Cercano di uscire dal negozio... nascondendo un televisore da 65 pollici

  • Esselunga: approvato il mega-insediamento, lavoro per 900 persone

  • Non si rassegna alla separazione, stupra la ex davanti al figlioletto

Torna su
BresciaToday è in caricamento