La terra trema ancora: terremoto magnitudo 2.1, epicentro a Nuvolera

Nuovo (lieve) terremoto in provincia di Brescia. Nella notte tra mercoledì e giovedì, alle 0.42, un sisma di magnitudo 2.1 è stato registrato dall’INGV a una profondità di 9 km, con epicentro a Nuvolera e Nuvolento.

Non si registrano danni a cose o persone, ma - trattandosi di una scossa molto superficiale - è stata avvertita dalla popolazione. Questi gli altri Comuni maggiormente interessati, in un raggio di 10 km dall’epicentro: Paitone, Prevalle, Serle, Bedizzole, Mazzano, Calvagese della Riviera, Botticino, Rezzato, Muscoline, Gavardo, Vallio Terme, Calcinato, Villanuova sul Clisi, Polpenazze del Garda, Castenedolo, Soiano del Lago, Padenghe sul Garda, Nave, Caino e Puegnago sul Garda. — L’esperto: “C’è una riserva di energia tellurica che potrebbe scatenarsi con violenza distruttiva”.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Pannelli fotovoltaici a Brescia: come funzionano e quali sono i vantaggi

  • Alla scoperta del Sentiero delle Grotte, gioiello nascosto del Lago d'Iseo

I più letti della settimana

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

  • Esce dalla villa per andare in edicola, imprenditore travolto e ucciso da una moto

  • Bambina bresciana sparisce in spiaggia, incubo per mamma e papà

  • Lui è in gravi condizioni, rischia di morire: marito e moglie sposi in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento