La terra trema ancora: terremoto magnitudo 2.1, epicentro a Nuvolera

Nuovo (lieve) terremoto in provincia di Brescia. Nella notte tra mercoledì e giovedì, alle 0.42, un sisma di magnitudo 2.1 è stato registrato dall’INGV a una profondità di 9 km, con epicentro a Nuvolera e Nuvolento.

Non si registrano danni a cose o persone, ma - trattandosi di una scossa molto superficiale - è stata avvertita dalla popolazione. Questi gli altri Comuni maggiormente interessati, in un raggio di 10 km dall’epicentro: Paitone, Prevalle, Serle, Bedizzole, Mazzano, Calvagese della Riviera, Botticino, Rezzato, Muscoline, Gavardo, Vallio Terme, Calcinato, Villanuova sul Clisi, Polpenazze del Garda, Castenedolo, Soiano del Lago, Padenghe sul Garda, Nave, Caino e Puegnago sul Garda. — L’esperto: “C’è una riserva di energia tellurica che potrebbe scatenarsi con violenza distruttiva”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento