Già arrestato un volta, lo beccano a spacciare ai ragazzi dell'oratorio

In manette un giovane gambiano, arrestato dalla Squadra Mobile della Questura di Brescia: già arrestato in passato, è stato beccato mentre spacciava hashish e marijuana davanti all'oratorio

Era già stato beccato in passato, già sottoposto a misura cautelare (non detentiva) per un precedente arresto. Ma in barba al rischio penale che avrebbe potuto correre, ha continuato nella sua attività di spaccio: e non in luogo qualunque, nel parco di fronte all'oratorio. Dove probabilmente non mancavano mai i clienti.

In manette ci è finito un giovane gambiano, trovato in possesso di alcune dosi di hashish e marijuana dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Brescia, sorpreso appunto a spacciare in un parco cittadino vicino a un oratorio.

L'uomo risultava già sottoposto a misura cautelare, per un precedente arresto: in sede di convalida gli è stata dunque applicata la custodia cautelare in carcere. Dovrà essere processato.

L'operazione fa parte di un piano nazionale per il contrasto dello spaccio di strada. Sempre a Brescia è stato arrestato un giovane bresciano, trovato in possesso di circa un etto di hashish, e alcune fialette di estratto di cannabis liquida, da assumere mediante sigarette elettroniche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina in casa da incubo: imprenditore minacciato con taser e martello

  • Attualità

    Relazione con Giancarlo Magalli? Giada smentisce tutto: "Solo amicizia"

  • Cronaca

    Faccia a faccia in garage, poi la violenza: tracce di sangue per ricostruire l'omicidio

  • Attualità

    Da più di 6 anni lottava con il cancro: giovane mamma si spegne in ospedale

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

  • Tangenziale Sud: in tre settimane più di ottomila multe con il nuovo "tutor"

Torna su
BresciaToday è in caricamento