Donna in balia dei ladri: coltello alla gola, poi viene buttata a terra

Banda in azione mercoledì mattina a Brescia nella zona di Porta Venezia: per entrare nella villa, i ladri hanno finto di essere tecnici di A2A. Quando la domestica ha cominciato a sospettare di loro, l'hanno minacciata con un coltello

Ambulanza e polizia sul luogo della rapina © Bresciatoday.it

Pronti ad agire già di prima mattina, conviti di mettere a segno il colpo passando inosservati. Il piano non è però andato come previsto: si sono introdotti in casa con una scusa ma, quando la domestica ha cominciato a insospettirsi, non hanno esitato a minacciarla con un coltello e a spingerla a terra con forza per ritagliarsi una via di fuga.

Tutto è accaduto attorno alle 10 di mercoledì mattina: nel mirino dei ladri la villa al civico 19 di Viale Rebuffone. La coppia di malviventi ha agito a volto scoperto: si sono finti tecnici di A2A e si sono fatti aprire la porta dalla domestica, sola in casa in quel momento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta dentro, uno di loro ha intrattenuto la colf, mentre l'altro avrebbe cominciato a girare per casa in cerca di qualcosa da rubare. Insospettita dallo strano comportamento dei falsi tecnici, la donna avrebbe cominciato a fare domande: per tutta risposta i malviventi le hanno puntato un coltello alla gola per impedirle di chiedere aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: "Una Regione ad alto rischio il 3 giugno non può riaprire"

  • Coronavirus, riapre il centro commerciale Elnòs: coda mostruosa per entrare

  • Coronavirus: riaprono i bar, ragazzo subito collassa per il troppo alcol

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Dramma in paese, ragazzo muore a 29 anni: "Il Signore dia conforto ai tuoi genitori"

Torna su
BresciaToday è in caricamento